QUESTO PORTALE WEB UTILIZZA COOKIES TECNICI Ulteriori informazioni.

Ministero della pubblica amministrazione

logo

Gentili genitori, gentili rappresentanti di classe dei genitori

sono giunte nel corso dell’anno, e in particolare recentemente, comunicazioni di alcuni genitori tramite diario o anche piattaforme messaggistiche ad uso privato che lo scrivente giudica inopportune per modalità e talvolta anche per contenuti, rasentando talvolta anche l’arroganza. La dirigenza dell’IC Nole non tollera modalità che oltrepassino il rispetto e il ruolo degli insegnanti che non possono essere messi in discussione da prese di posizione che tendono a sminuire il lavoro o, peggio ancora, a sostituirsi al ruolo degli insegnanti.

A ognuno il suo”, sentenzia un modo di dire popolare, e anche se i costumi educativi sembrano ormai essere sovvertiti, il sottoscritto è fermamente convinto che non si possa mettere in discussione pretestuosamente l’operato di professionisti dell’insegnamento. Ciò che invece si ritiene opportuno è un dialogo corretto e rispettoso dei ruoli che non può travalicare la professionalità del corpo docente. Invito pertanto i genitori che necessitano di rivedere i loro comportamenti e modalità di approccio nei confronti degli insegnanti,  a contattare i docenti (nella necessità di farlo) con modalità concilianti e garbo.

La vignetta che accompagna la presente comunicazione riassume certamente con ironia, ma con voluta e decisa amarezza quello che sta diventando un mal costume nelle scuole italiane, ma verso il quale la presenta dirigenza esprime una netta contrarietà.

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Prof. Vincenzo Giammalva

(firma autografa sostituita a mezzo

stampa, ex art. 3,c.2, D.L.gs. 39/93)

In primo piano

URP

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI NOLE
VIA MARTIRI DELLA LIBERTA' 16, 10076 NOLE (TO)
Tel: 011/9295212
PEO: toic830007@istruzione.it
PEC: toic830007@pec.istruzione.it
Cod. Mecc. toic830007
Cod. Fisc. 83005970013
Fatt. Elett. UF97TJ